Teatro a scaffale aperto 2016 ::: programma di Aprile :::

Continua tutta al femminile la nuova sessione del ““Teatro a Scaffale aperto” la rassegna della Biblioteca Meridiana dedicata ad autori/attori e alle loro opere in cantiere.
Con il patrocinio del Comune di  Comune di Bologna (Q.re San Donato) e la collaborazione di Arci Guernelli

Teatro a scaffale aperto - programma APRILE16Qual è il luogo ideale per l’espressione artistica? Lo spirito di questa rassegna è cambiare per una sera destinazione allo spazio biblioteca e trasformare gli scaffali in palco e quinte per attori (e autori), che mettono in scena i loro spettacoli work in progress. Lavori teatrali diversi fra di loro che rappresentando più o meno la realtà, partono tutti dall’intensità e dalla creatività di un sogno. Questa storia piacerebbe forse a Breton e magari, sotto al quadro o alla locandina, il Magritte ci scriverebbe in francese “questa non è una biblioteca”. Chi lo sa se il luogo è quello ideale, nel dubbio continuiamo con i sogni…

GIOVEDI’ 14 Aprile, h 20,30
A.N.S.I.A.
di e con Andy Gio – musica di Lucio Morelli

Una lunga storia d’amore con l’ansia raccontata attraverso le vicissitudini di una giornata al mare d’Ottobre tra nuove promesse e cenni autobiografici. Primo studio di un monologo tragicomico.

GIOVEDI’ 21 Aprile, h 20,30
LA BALLATA DELLA RISACCA
di e con Valentina Nibid

Una cantastoriata di vento e lacrime, una storia antica come la guerra, come il mondo, un racconto pescato dal mare e poi al mare restituito. La risacca ha sputato fuori un’anima sola che vaga e chiede ancora un pezzetto di sé. Da quel giorno naviga e pesca, pesca e ributta a mare e poi tutto si ripeterà nel tempo… Ogni naufrago vuole sapere quanto resta a lui, quanto resta al mare …

GIOVEDI’ 28 Aprile, h 20,30 (***errata corrige***)
POLTERGEIST

di LaQuiete Teatro
di e con Laura Pompetti
drammaturgia sonora: Andrea Pelati
cura e supervisione registica: Marta Sappa
voce Massimiliano Briarava
assistenza tecnica: Rossella Cabiddu

Avete mai provato la sensazione di essere chiamati da qualcuno e quel qualcuno non c’era?
Poltergeist è lo spirito chiassoso che dialoga con un donna in stato di allerta. Quando non può più lottare contro ricordi rumorosi né moniti del presente, Sveva e i fantasmi che l’accompagnano, raccontano il disarmo, la fragilità, la forza e l’ironia di una condizione dell’anima irrimediabile.


Ingresso ad offerta libera. Inizio ore 20.30
Appuntamento in BIBLIOTECA MERIDIANA
c/o Circolo ARCI Guernelli
via Gandusio, 6 – Bologna
per info: 3398773538

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...