L’IN-SEGNANTE @Teatro a scaffale aperto – Biblioteca Meridiana

L’IN-SEGNANTE, di e con Pasquale Faraco @Teatro a scaffale aperto – Biblioteca Meridiana

Mercoledì 26 novembre 2014 , ore 20,30 
Biblioteca Meridiana c/o Arci Guernelli, Via Gandusio 6 Bologna
Prove_di_teatroRitorna il teatro a “Scaffale aperto”, la rassegna della Biblioteca Meridiana dedicata ad autori/attori e alle loro opere in cantiere.
Con il monologo sociale, L’IN-SEGNANTE, Pasquale Faraco fa i conti con i temi etici e i nodi vitali/mortali dell’essere insegnante oggi.
OFFERTA LIBERA
Un invito a partecipare rivolto agli addetti ai lavori e non, ed in particolare a tutti gli amici che in questi anni hanno seguito e sostenuto le attività ed i progetti della Biblioteca Meridiana, per far sì che la biblioteca, ventricolo culturale in via Gandusio, possa continuare a pulsare.
in_segnante

Gli in-segnanti… categoria lavorativa sempre più al centro del mirino, ma che hanno fatto di male? Pasquale Faraco prova, con ironia, sarcasmo e un po’ di nostalgia, ad indossare i panni di un insegnante alle prese con i primi effetti della Buona Scuola, la riforma scolastica targata Renzi… ce la farà? E che ne sarà del suo corpo e del suo spirito? Ma gli in-segnanti sono pur sempre coloro che stanno al centro, coloro che segnano, nel bene e nel male, generazioni di italiani con le loro parole e ne sono segnati, coloro che dalla scuola non sono mai usciti…

7/3 – Prove di teatro a scaffale aperto: primo appuntamento con Theano Vavatziani

“Prove di teatro a scaffale aperto” è lo spazio che la biblioteca mette e disposizione di autori e attori le “prime uscite” dei propri monologhi, spettacoli, interventi, performance, ancora in fase di realizzazione.
La Meridiana si trasforma in teatro e palcoscenico, dove tra scaffali colorati, libri, vinili, VHS e DVD pubblico e perfom-attore si incontrano a tu per tu, e scambiano opinioni e riflessioni sulle produzioni teatrali in fase di rifinitura.

thea

Primo incontro:

7 marzo, Invito ore 20.30, inizio spettacolo ore 21
Lettere dal ’63 di e con  Theano Vavatziani

Biblioteca Meridiana
c/o Circolo Arci Guernelli
via Gandusio 6
Ingresso libero!!

l’evento facebook è qui

Lo spettacolo è a numero chiuso, si prega quindi di prenotare via mail bibliotecameridiana@gmail.com
oppure telefonando al 3274343255.

In caso di numero elevato di prenotazioni si provvederà al più presto a definire una replica in data da concordare

Dalle miniere di carbone in Belgio Kostantinos scriveva alla sua moglie Theano in Grecia… -Allora verrò e vi prenderò a vivere qui. Qui è la vita. Le persone bevono birre a casse e mangiano tonnellate di carne. Ogni giorno mangeremo carne e altre cose buone, tutte le cose migliori. Nasce un sogno nel cuore di un uomo. Come un sogno sfida il rischio, come condiziona il presente, come resiste all’intuito, come illude il futuro. Lettera dopo lettera questo sogno finisce, un’ironia tragica si svela. Un’appassionante lettura nell’intimo della coscienza umana”.
Uno spettacolo teatrale in processo di creazione di e con Theano Vavatziani